Menu Chiudi

2 motivi per cui i Blazer devono concedere a Nassir Little un’estensione del contratto nell’offseason NBA 2022

I Portland Trail Blazers stanno cercando disperatamente di trovare il successo mentre Dame Lillard sta ancora giocando ad alto livello. Il franchise ha avuto una stagione di ricostruzione l’anno scorso poiché la loro superstar ha perso la maggior parte della stagione. Il franchise ha fatto una serie di mosse vantaggiose e continua a cercare di migliorare il roster.

Mentre le mosse più grandi possono tenere la maggior parte dei riflettori, i Trail Blazers hanno alcune vere domande a cui rispondere con il loro attuale elenco. Un ragazzo che ora ha diritto a un’estensione del contratto è Nassir Little. Il prodotto UNC è stato redatto dai Trail Blazers con la 25a scelta assoluta nel draft 2019. In tre stagioni ha giocato in sole 138 partite anche se ha avuto dei lampi davvero positivi. La sua storia di infortuni renderebbe allettante la sicurezza a lungo termine ed è importante notare che ha fatto un enorme passo avanti la scorsa stagione prima dello strappo al labbro di fine stagione lo scorso anno. Il 22enne è già stato avvistato in palestra con Lillard e ha ottime ragioni per cui potrebbe essere il principale quinto titolare in questa stagione.

Mentre la storia degli infortuni e l’incertezza lo rendono un rischio, i Trail Blazers farebbero bene a rinchiudere Nassir Little ora.

Guarda NBA Games LIVE con fuboTV (clicca per la prova gratuita)

2 motivi I Blazer devono concedere a Nassir Little una proroga del contratto
Sforzo/Energia

Tutto ciò di cui si parla apparentemente quando si discute di una squadra in competizione è il potere delle star e il talento di alto livello. Ci vuole molto di più di questo per vincere e hai bisogno di ragazzi disposti a fare il lavoro duro per la squadra. Per tutto ciò che manca a Nassir Little nel suo gioco, compensa con la sua energia e il suo sforzo di alto livello. L’attaccante di 6’6″ gioca con un motore alto ed eleva il livello dei suoi compagni di squadra intorno a lui. Avere un ragazzo disposto a fare le piccole cose (gioco di parole) che aiutano la squadra a vincere è importante. Lo straordinario UNC è un difensore versatile, gareggia duramente e indossa le sue emozioni sulla manica.

Quando si guarda all’attuale elenco di Trail Blazers, c’è un grande bisogno delle cose che fa Little. Dovrebbe fungere da ponte perfetto tra la zona di difesa di Dame Lillard e Anfernee Simons e la zona d’attacco di Jerami Grant e Jusuf Nurkic. Il fatto che si sia già allenato con Lillard è un segno fantastico dell’opinione della superstar su di lui. Il livello di sforzo e l’energia che porterà a questo gruppo sono necessari. Rinchiuderlo ora potrebbe anche potenzialmente far risparmiare denaro all’organizzazione a seconda di quale sia il suo prezzo attuale.

Per quanto i fan di Trail Blazers non vogliano ammetterlo, Dame Lillard non sarà in giro per sempre. Anche se andare all-in per vincere con lui ora è la mossa giusta, devono anche considerare il futuro. Nassir Little ha ancora solo 22 anni e ha ancora molto sviluppo da fare. Ha avuto la sua migliore stagione l’anno scorso dove ha segnato una media di 9,8 punti, 5,6 rimbalzi e 1,3 assist nei suoi 25,9 minuti a partita. Little ha anche impressionato molto nelle 12 partite prima dell’infortunio alla spalla, dove ha segnato una media di 13,8 punti, 5,7 rimbalzi e 1,8 assist tirando il 40,3% da tre punti.

Anche se non è chiaro quanto sia alto il suo soffitto, i Trail Blazers farebbero bene a tentare di scoprirlo. Le preoccupazioni per gli infortuni sono legittime, ma i flash che ha mostrato quando è in salute valgono il rischio. Little era il secondo candidato del liceo nella sua classe e ha un alto pedigree. Ha giocato solo 18,2 minuti a partita al college ed è uscito dalla panchina per l’UNC. Inoltre deve ancora giocare più di 48 stagioni di partite nei suoi tre anni nella NBA.

La linea di fondo è che Nassir Little è ancora molto non provato. È improbabile che richieda un prezzo elevato a causa di queste preoccupazioni. Il fatto che un accordo a lungo termine sarebbe vantaggioso per Little è un vantaggio per i Trail Blazers. Ingaggiarlo con un accordo a lungo termine favorevole alla squadra avrebbe preparato Portland per il futuro. Metterlo nel giusto piano di sviluppo e assicurarsi di trattare bene il suo corpo lo aiuterebbe a prosperare in campo.

Nessun giocatore è al 100% senza rischi quando firma un contratto. Nassir Little non è diverso, ma questo non dovrebbe far sì che i Blazers siano timidi nel loro tentativo. L’attaccante versatile è una perfetta via di mezzo per aiutare la squadra a lottare ora mentre costruisce per il futuro. Permettergli di entrare nel mercato aperto e ricevere altre offerte free agent, anche se sarà limitato, potrebbe finire per essere un grave errore da parte di Trail Blazers.